Venerdì, 01 Marzo 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

La parrocchia di Mede venera il suo santo patrono

Il 2 ottobre i pellegrini, insieme al parroco e al sindaco, hanno visitato Tortona e i luoghi dove ha operato il primo vescovo tortonese 

MEDE - Domenica 2 ottobre la parrocchia di Mede ha svolto il suo pellegrinaggio all’urna di san Marziano, guidata dal parroco don Renato Passoni, che ha fortemente voluto questo momento nell’anno giubilare dei 1900 anni dal martirio del santo.

La comunità medese, infatti, “ab immemorabili” ha come patrono proprio san Marziano e la bella chiesa parrocchiale dallo svettante campanile è intitolata a lui.
Questo in ricordo della predicazione in Lomellina del primo vescovo tortonese.
La giornata è stata intensa; in mattinata la visita al museo diocesano con la guida di Lelia Rozzo, responsabile dell’Ufficio Beni Culturali, poi l’omaggio a san Luigi Orione e la preghiera mariana al santuario della Guardia con il pranzo al centro “Mater Dei”.
Nel pomeriggio la visita guidata ai luoghi di San Marziano con don Maurizio Ceriani e infine la S. Messa solenne in cattedrale, presieduta dal vescovo Mons. Guido Marini, alla presenza del gonfalone cittadino di Mede e dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giorgio Guardamagna.
La celebrazione, animata dalla corale parrocchiale, ha visto una numerosa partecipazione di pellegrini medesi. Nell’omelia Mons. Marini ha ricordato le comuni radici della fede di Tortona e di Mede nella predicazione apostolica del santo e ha invitato i presenti a una sincera invocazione, secondo l’insegnamento del vangelo del gior- no, perché la fede cresca sempre di più nei cuori.

Data: 07/10/2022



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona