Lunedì, 20 Maggio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Don Cesena a Canneto Pavese

1/don cesena 2.jpgCANNETO PAVESE - Domenica 31 ottobre la comunità cannetese ha vissuto un importante evento ecclesiale, di cambiamento nel segno della continuità pastorale.

Il nuovo parroco, don Giorgio Cesena, ha preso ufficialmente possesso della parrocchia dei santi Marcellino, Pietro ed Erasmo.

Ha sostituito il compianto don Prospero Digilio, scomparso improvvisamente il 15 maggio scorso, all’età di soli 55 anni.

Alla Messa festiva di insediamento, concelebrata dal vicario generale mons. Mario Bonati, erano presenti numerosi fedeli, che hanno assistito alla lettura della lettera di nomina e al rinnovo della professione di fede da parte del nuovo parroco. Mons. Bonati, nello spiegare la parola del Vangelo domenicale, ha invitato i fedeli a seguire il cammino indicato da Gesù, che ha riassunto i precetti della legge mosaica in due soli comandamenti: amare Dio con tutto il cuore e il prossimo come sè stessi.
Fondamentale è sapere ascoltare, nel silenzio del proprio cuore, la voce di Dio e degli altri, senza pregiudizi, poiché il Signore è presente in tutti. L’invito è stato quello ad ascoltare anche don Giorgio, punto di riferimento della comunità.

La sindaca, Francesca Panizzari, nel suo intervento ha sottolineato il compito che attende il nuovo parroco e ha ringraziato a nome dell’amministrazione comunale e di tutti gli abitanti, Mons. Vittorio Viola e Mons. Guido Marini per aver voluto inviare a Canneto, nonostante le difficoltà del momento, il nuovo sacerdote, al quale ha brevemente illustrato la realtà civile e religiosa della comunità, che ha due chiese sul suo territorio, la parrocchiale e l’oratorio di S. Siro di Monteveneroso.

Data: 05/11/2021



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona