Martedì, 05 Marzo 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Sacerdoti e diaconi permanenti della Diocesi uniti in preghiera in onore del primo evangelizzatore

Nella mattinata del 6 marzo Mons. Guido Marini ha presieduto la Liturgia delle Ore e Mons. Vittorio Viola ha guidato la riflessione sulla Lettera Desiderio desideravi

TORTONA - Lunedì 6 marzo la grande festa di San Marziano ha avuto inizio alle ore 10 con il tradizionale incontro dei presbiteri e dei diaconi in cattedrale.

Mons. Guido Marini, successore sulla cattedra del primo vescovo evangelizzatore della Diocesi, ha presieduto la solenne liturgia delle Ore: il canto dei Salmi, l’ascolto della Parola e dei testi hanno contribuito a creare un clima spirituale attento e fecondo, disponendo i presenti ad accogliere la riflessione dell’Arcivescovo Vittorio Francesco Viola, Vescovo emerito di Tortona, Segretario del Dicastero per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti.
Il prelato, visibilmente commosso per questo felice ritorno nella terra tortonese, ha presentato all’uditorio il testo della Lettera Apostolica di Papa Francesco Desiderio desideravi.

Con parola forte e sicura, ha tenuto un’ampia meditazione partendo dalla storia della salvezza e dal desiderio infinito di Dio di comunione con gli uomini, raggiunto nella Pasqua di Gesù. Oggi, attraverso la liturgia, è possibile rendere viva ed efficace proprio la Pasqua del Signore ed è così possibile che essa raggiunga ogni persona.
Ha quindi invitato i sacerdoti e i diaconi a celebrare con serietà, con dignità, con proprietà, nella consapevolezza del grande mistero che i presbiteri sono chiamati ad annunciare.
Ha esortato tutti anche ad avere una seria formazione liturgica per sé stessi e per il popolo di Dio che è stato loro affidato.
Come sbocco naturale dell’intenso momento di ascolto è iniziata l’adorazione eucaristica. Il S.S. Sacramento esposto sull’altare ha guardato il presbiterio della Chiesa di Tortona e i sacerdoti hanno guardato Lui, cuore a cuore.
Momenti di intenso silenzio hanno preceduto la solenne benedizione eucaristica.

Poi tutti, in processione, si sono recati davanti all’urna del santo per recitare insieme la preghiera composta dal vescovo Guido in occasione dell’anno giubilare per i 1900 anni del martirio.

Il pranzo fraterno in Seminario ha concluso l’intensa mattinata.

Don Claudio Baldi

Data: 10/03/2023



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona