Venerdì, 24 Maggio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Il benedettino Trespioli ordinato sacerdote

È stato consacrato nell’abbazia di Montecassino dall’Arcivescovo Mons. Vittorio Viola

NOVI LIGURE - Sono state la Collegiata e la chiesa di Sant’Antonio a ospitare le prime due Mes-se celebrate dal novese Alessandro Trespioli, che è stato ordinato sacerdote sabato 25 settembre nell’abbazia di Montecassino, dall’Arcivescovo Mons. Vittorio Viola.
La prima celebrazione si è svolta sabato 2 ottobre, alle ore 17, nella parrocchia in piazza Dellepiane, mentre domenica 3 ottobre, alle 10, la funzione è stata officiata nella chiesa dove Alessandro, nato nel 1983, è cresciuto.
«Per me è un modo per tornare alle origini, dove è nata la mia vocazione. – racconta Alessandro – È stato un terreno nel quale ho piantato i primi semi.
Anche il mio percorso alla Collegiata, dove suonavo come organista, è stato importante.
Non c’è stato un evento scatenante o un’esperienza particolare che mi ha portato a fare questa scelta di fede, come invece capita ad altri. È una vocazione cresciuta in me naturalmente».
Il sacerdote ha frequentato il liceo Classico a Novi e la facoltà di Musicologia a Cremona e ha conseguito il diploma in organo dopo aver frequentato il corso di “Organo e composizione organistica” al Conservatorio “Paganini” di Genova nel 2009.
Dopo il fine settimana nella sua città natale, il monaco benedettino, classe 1983, è rientrato a Montecassino.
«Il nostro stile di vita benedettino prevede che rimarremo nel nostro convento tutta la vita, al di là di 15 giorni all’anno in cui possiamo ricongiungerci con le nostre famiglie. – aggiunge Trespioli – Tornerò ai miei lavori di bibliotecario, organista, maestro di coro e responsabile della liturgia. Devo terminare ancora pochi corsi all’Università Benedettina di Roma».

Poco meno di un anno fa, nella stessa abbazia, era stato ordinato diacono.
«Sono a Montecassino dal 2012. – conclude – Di Novi mi mancano la famiglia e gli affetti più cari, ma qui mi trovo bene».

Luca Lovelli

Data: 08/10/2021



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona