Lunedì, 24 Giugno 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

La morte di don Tino Padrini

BASALUZZO - Venerdì 30 agosto è morto all’età di 99 anni don Benedetto (Tino) Padrini. Era nato il 21 marzo del 1920, dopo l’ordinazione avvenuta il 19 settembre 1942, era stato vice parroco a Brignano Frascata dal 1942 al 1943 e poi a Varzi dal 1943 al 1945, svolgendo anche la mansione di cappellano dei partigiani. Poi parroco a Pinarolo Po dove è tuttora vivo il suo ricordo per le opere realizzate e per molti anni a Voghera, nel quartiere Pombio, nella parrocchia di Gesù Divin Lavoratore, dove si è adoperato per i suoi fedeli e per le strutture parrocchiali. Ormai anziano si era trasferito in Val Borbera, prima parroco a Torre Ratti e poi a Borghetto Borbera.

Negli ultimi anni della sua vita è stato cappellano delle Suore del Sacro Cuore, a Villa Mensi a Sale, prima di ritirarsi nella Casa di Riposo “Sant’Antonio” a Basaluzzo, dove ha vissuto fino alla sua morte.

Don Tino aveva ricoperto importanti incarichi nazionali nel Movimento dei Focolari di cui faceva parte.

I funerali sono stati celebrati domenica 1 settembre, alle ore 15.30 nella Cattedrale di Tortona, dal Vescovo Mons. Vittorio Viola, alla presenza di numerosi sacerdoti confratelli, dei famigliari e di tanti fedeli.

Nell’omelia Mons. Viola ha rivolto un sentito ringraziamento a nome della diocesi a don Tino per il suo lungo e operoso servizio pastorale, perchè “rispondendo alla chiamata al sacerdozio – ha detto – ha scelto il posto del servo. Questo, infatti, significa essere sacerdoti suoi, appartenere a lui nell’esercizio del ministero”.

Il Vescovo si è detto certo che ad attendere don Tino “è il monte Sion, la città del Dio vivente, la Gerusalemme del cielo migliaia di angeli, l’adunanza festosa, l’assemblea dei primogeniti i cui nomi sono scritti nei cieli, il giudice di tutti, gli spiriti dei giusti resi perfetti, Gesù. L’unico mediatore di quell’alleanza nuova ed eterna di cui don Tino è stato ministro su questa vita”.

Don Tino, ha aggiunto Viola “il ministero ce l’aveva dentro e questa è una bella testimonianza di carità pastorale, concreta, semplice, vera”. La salma è stata poi tutmulata a Novi ligure nella tomba di famiglia.

Data: 05/09/2019



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona