Lunedì, 20 Maggio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Il Vescovo ha incontrato i ministri straordinari dell'Eucaristia

TORTONA - Per chi si chiede: chi sono i ministri straordinari dell’Eucaristia?
La risposta è: sono coloro che, su indicazione del proprio parroco, in modo volontario, hanno frequentato un corso di preparazione per portare, in mancanza del sacerdote, la Comunione presso le abitazioni o nelle case di riposo, a persone ammalate o impossibilitate a recarsi in chiesa, che chiedono di riceverla.

Domenica pomeriggio, 3 giugno, festa del Corpus Domini, si è svolta nel duomo di Tortona la riunione annuale dei ministri straordinari dell’Eucaristia, convocata dal Vescovo Mons. Vittorio Viola.

I presenti erano circa trecento, in rappresentanza dell’intera diocesi e il momento più importante è stato quello dell’intervento del Vescovo che ha sottolineato l’importanza di questi volontari che rappresentano una parte della “comunità cristiana” in cammino.
Portare Cristo in una casa significa portare la pace, la gioia di una serena comunione a chi sta male e trasmettere, per quanto è possibile – e senza avere la presunzione di sostituirsi al sacerdote – quella gioia che si ha quando si è con Dio. In questa occasione sarebbe fondamentale riuscire a trasmettere quel senso di “fraterno calore umano”, quasi fosse la comunione ricevuta in chiesa.

I ministri dell’Eucarestia hanno ringraziato Mons. Viola per la sua appassionata esposizione con la quale è riuscito, anche questa volta, a fare meglio comprendere il “ruolo laico” che possono svolgere in aiuto dei loro sacerdoti.

Michele Introna

Data: 07/06/2018



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona