Sabato, 25 Maggio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Giornata giubilare dei consacrati

Alla Madonna della Guardia nell’anno centenario “della carità”

1/consacrati 2.jpgTORTONA - Sabato 28 aprile è stata celebrata la giornata giubilare della vita consacrata nell’anno centenario della carità che ricorda il voto che fece San Luigi Orione per la costruzione del Santuario della Madonna della Guardia.

Numerosi sono stati i religiosi e le religiose presenti per questo importante evento formativo e spirituale.

La giornata è iniziata con la relazione di don Achille Morabito sul tema: “Ai giovani parlate, pensate col cuore”.

Una riflessione incentrata su alcuni importanti verbi: accostarsi, ascoltare, accompagnare ed attendere, soprattutto saper attendere senza mai dimenticare che “né chi pianta, né chi irriga è qualche cosa, ma Dio che fa crescere”.

Don Morabito ha ricordato inoltre il Sinodo dei Vescovi nel prossimo ottobre e tenendo presente questo avvenimento e quanto il Papa ha detto ai consacrati, ha condiviso alcune riflessioni alla luce degli scritti di don Orione.
In conclusione ha richiamato brevemente una riflessione di Giovanni Cucci, gesuita professore di Psicologia, sul tema dell’educazione ed alcuni passaggi dell’Esortazione Apostolica Amoris Laetitia.
Terminata la relazione, i presenti si sono recati davanti alla Porta Santa della Basilica per entrare e ricevere grazia e misericordia.

Con la recita del “Credo” processionalmente si sono portati all’altare per la Celebrazione Eucaristica presieduta dal delegato diocesano per la Vita Consacrata, don Sesto Falchetti.

Nell’omelia il sacerdote orionino ha posto l’accento sull’importanza dell’amore ai fratelli e al prossimo.

Al termine i presenti hanno vissuto un momento di fraternità.

Fabio Mogni

Data: 02/05/2018



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona