Giovedì, 25 Luglio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Incontro diocesano del Movimento studenti di Azione Cattolica

“La scuola che sogniamo”

1/msac26.jpgTORTONA - Sabato 21 ottobre i ragazzi del MSAC (Movimento Studenti di Azione Cattolica) si sono ritrovati alla Casa del Giovane di Tortona per confrontarsi su alcuni temi scolastici.

Il pomeriggio è iniziato con la S. Messa nella chiesa di Santa Maria Canale, celebrata da don Luca Ghiacci, assistente spirituale del Msac.

In seguito i ragazzi si sono divisi in due gruppi con lo scopo di discutere e confrontarsi su temi molto cari agli studenti, ovvero l’alternanza scuola - lavoro e i criteri di valutazione e bocciatura.

Da questi sono emersi vari problemi e idee “attive” per risolverli.

Nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro si sono riscontrati alcuni limiti: la mancanza di direttive specifiche e chiare, la mancanza di una adeguata formazione e il bisogno di un maggior impegno da parte delle aziende e degli studenti per trovare luoghi e modi di crescita professionale più adatti.

Il gruppo del Msac ha pensato di organizzare occasioni di confronto con politici locali, professori, dirigenti, professionisti scolastici, studenti e genitori al fine di individuare le reali alternative di alternanza scuola-lavoro della zona in modo da adattarsi alle offerte e peculiarità dei territori.

Riguardo al secondo tema, ovvero i criteri di valutazione e bocciatura, è emerso che la valutazione ha un effetto negativo sullo studente quando diventa “un’etichetta” posta sul ragazzo e quindi motivo di ansia.

Anche la bocciatura ha un effetto negativo sull’alunno quando diventa una punizione, ed è ingiusta quando è causata da un ostacolo oggettivo come, ad esempio, la lingua.
Per porre rimedio a questi problemi sono emerse varie soluzioni, come la “peer education” o educazione fra pari, ovvero dei corsi di recupero dove gli studenti si aiutano a vicenda, un maggiore coinvolgimento da parte dell’insegnante, la possibilità di avere qualche ora in più di lezione per gli studenti che più ne hanno bisogno e delle valutazioni più trasparenti.

Nonostante l’importanza dei temi trattati, non è mancata la voglia di stare insieme e la serata si è conclusa con una pizza in compagnia.

Data: 26/10/2017



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona