Lunedì, 22 Luglio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Giubileo dei ragazzi

Il Vescovo conferirà il mandato ai partecipanti sabato 16 aprile alle ore 20 in Cattedrale

La carica di 230 ragazzi da Tortona a Roma per il loro Giubileo

Nei giorni 23, 24 e 25 aprile si svolgerà a Roma il Giubileo dei ragazzi dai 13 ai 16 anni.

Anche la nostra Diocesi sarà presente a questo appuntamento con 230 ragazzi provenienti da diverse parrocchie, sotto la guida dei loro educatori e con il coordinamento della Pastorale Giovanile Diocesana.

In vista di questo Giubileo sabato 16 aprile, alle ore 20 in cattedrale a Tortona, il Vescovo consegnerà il mandato ai partecipanti. L’incontro prevede un momento di preghiera in Duomo seguito da un momento di festa, con la cena comune, in Seminario.

Questo è il programma dettagliato della tre giorni.

Sabato 23 aprile
Arrivo e preparazione per la confessione presso le tre chiese giubilari (San Salvatore in Lauro, Santa Maria in Vallicella e San Giovanni Battista dei Fiorentini)

Ore 11.00-18.00

Arrivo a San Pietro per le confessioni (nella piazza) e il pellegrinaggio per gruppi (passaggio della Porta Santa e professione di fede sulla Tomba di Pietro).

Animazione liturgica in piazza.

Ore 18.00-20.00

Trasferimento da piazza San Pietro allo Stadio Olimpico

Ore 20.00-22.00

Grande festa allo Stadio Olimpico

Domenica 24 aprile

Ore 10.00

Celebrazione della Santa Messa presieduta da Papa Francesco a San Pietro

Ore 15.00-18.00

Continua il pellegrinaggio alla Porta Santa, per quanti si sono iscritti per il giorno di domenica, e visita ad alcuni luoghi di testimonianza, con brevi catechesi

Lunedì 25 aprile

Visita ai luoghi di testimonianza e altri pellegrinaggi nella città

Il Giubileo dei ragazzi è stato strutturato in quattro momenti.
Il percorso ha inizio con la preparazione al Sacramento della Riconciliazione che avverrà presso le 3 chiese giubilari dedicate: San Salvatore in Lauro, Santa Maria in Vallicella e San Giovanni dei Fiorentini.

L’Itinerario prosegue attraverso Ponte Sant’Angelo e Ponte Duca D’Aosta, per raggiungere Piazza Pia di fronte a Castel Sant’Angelo, dove inizia il percorso guidato della Conciliazione per arrivare a Piazza San Pietro.

Arrivando attraverso Via della Conciliazione a Piazza San Pietro si accede alla Piazza per la Celebrazione del Sacramento della Riconciliazione che si svolgerà all’interno del Colonnato dove saranno presenti i confessionali.

Terminata la confessione i ragazzi potranno passare attraverso la Porta Santa.

Seguendo il percorso all’interno della Basilica si arriva alla Tomba di Pietro per la professione di fede.

L’accesso al percorso dei pellegrini sarà consentito solamente a coloro che mostreranno il pass presente nel kit del pellegrino.

LA FESTA DEI RAGAZZI

Sabato 23 aprile coloro che avranno concluso il percorso giubilare potranno raggiungere lo Stadio Olimpico per la festa dei ragazzi.
Tempo stimato a piedi 2 ore da San Pietro.
Durante il tragitto verranno allestiti stand per la consegna del Pocket Dinner a coloro che ne avranno fatto richiesta seguendo le indicazioni nel form on line.
La festa terminerà intorno alle 22.00.

Tanti gli artisti a calcare il palco, da Lorenzo Fragola a Francesca Michielin e ancora Rocco Hunt, Giovanni Caccamo, Moreno, Deborah Iurato, Shari, Benji e Fede, Dear Jack.

LA SANTA MESSA CON PAPA FRANCESCO

La mattina di domenica 24 aprile, alle ore 10.00, è prevista la Santa Messa con Papa Francesco.

A seconda del numero di pellegrini iscritti e presenti in Piazza verrà stabilità una eventuale area riservata ai pellegrini rispetto agli altri fedeli.

Data: 13/04/2016



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona