Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Giovedì, 18 Luglio 2019
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

GUARDA GLI ULTIMI VIDEO PROPOSTI DAL SERVIZIO COMUNICAZIONI DELLA DIOCESI

SOSTIENI CON LA TUA OFFERTA I SERVIZI VIDEO DELLA DIOCESI (Dirette, riflessioni, omelie, ecc.)


visita

MATERIALE CONVEGNO 2019 e 2018

Notizie - Cursillo
Cursillo

“Per costruire ponti e non muri”

SAVIGNONE - Domenica 5 maggio i cursillisti di Tortona e quelli di Genova si sono incontrati nel Genovesato, a Savignone, nella chiesa parrocchiale di San Bartolomeo per vivere una giornata in amicizia e per ritrovarsi insieme dopo tanti anni, perché è proprio Genova che ha fatto nascere il Cursillo a Tortona.

1/cursillo1.jpgNon è stato solo un momento di ricordi, ma una vera condivisione di fede, una ricerca per camminare ancora insieme e portare nei nostri ambienti l’Amore di Dio.

Importante è il motto di Papa Francesco “costruiamo ponti e non muri”: anche se animati da buone intenzioni, ci si scontra spesso con le difficoltà di ogni giorno nel vivere l’amicizia, nell’andare incontro all’altro, nel capire come vivere a pieno questo dono.

Alessandra e Marco, due psicologi che vivono la fede non solo come sposi, ma anche nella loro realtà parrocchiale e nella vita di tutti i giorni, hanno aiutato a capire come la testimonianza sia il compito educativo dei cristiani adulti, affinché si possa rendere migliore il mondo in cui viviamo.
Tre sono gli atteggiamenti da fare nostri: “occhi aperti”, “cuore limpido” e “mani libere”.

Gli occhi aperti consentono di guardare il mondo senza pregiudizi, per costruire un giudizio senza attribuire la colpa all’altro, per non farsi soffocare dalle emozioni pur lasciando spazio al sentimento.

Un cuore limpido aiuta a vivere l’amicizia come esperienza di fedeltà, quell’amicizia che dona Gesù stesso.

Le mani libere fanno capire la necessità di essere disponibili ad aiutare, a mettersi al servizio degli altri.

Ogni relazione è una relazione di amore, che porta al “contatto” e alla conoscenza, perché solo se ci si conosce può nascere l’amicizia, e porta al “cambiamento” perché ogni relazione fa crescere.

La giornata è proseguita con il pranzo e la condivisione che hanno preceduto la celebrazione eucaristica.

È stata un’esperienza molto intensa, dall’accoglienza, come tradizione con la focaccia genovese, alla meditazione, alla preghiera e ognuno dei presenti ha potuto portare a casa un pensiero, una riflessione che rimarrà come punto di riferimento per la propria vita quotidiana.

Stefania Montolivo

Data: 15/05/2019



Archivio Notizie: Cursillo

Stampa
Stampa

Area Riservata

:
:

Calendario
«Luglio 2019»
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Mese corrente


 


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB